Registro di sistema di Windows per utenti esperti - Windows Server (2023)

  • Articolo
  • 12 minuti per la lettura

Questo articolo descrive il Registro di sistema di Windows e fornisce indicazioni sul modo in cui modificarlo ed eseguirne il backup.

Si applica a: Windows 10: tutte le edizioni, Windows Server 2012 R2
Numero originale della Knowledge Base: 256986

Descrizione del registro di sistema

Il Microsoft Computer Dictionary, quinta edizione, definisce il registro di sistema come:

un database gerarchico centrale usato in Windows 98, Windows CE, Windows NT e Windows 2000 utilizzato per archiviare le informazioni necessarie per configurare il sistema per uno o più utenti, applicazioni e dispositivi hardware.

Il Registro di sistema contiene informazioni a cui Windows fa riferimenti continui durante l'operazione, ad esempio i profili per ogni utente, le applicazioni installate sul computer e i tipi di documenti che si possono creare, le impostazioni della finestra delle proprietà per le cartelle e le icone dell'applicazione, l'hardware esistente sul sistema e le porte in uso.

Il Registro di sistema sostituisce la maggior parte dei file con estensione .ini basati su testo usati nei file di configurazione Windows 3.x e MS-DOS, ad esempio Autoexec.bat e Config.sys. Sebbene il Registro di sistema sia comune per diversi sistemi operativi Windows, tra questi esistono alcune differenze. Un hive del Registro di sistema è un gruppo di chiavi, sottochiavi e valori con un set di file di supporto che contengono i backup dei relativi dati. I file di supporto per tutti gli hive, ad esclusione di HKEY_CURRENT_USER, si trovano nella cartella %SystemRoot%\System32\Config in Windows NT 4.0, Windows 2000, Windows XP, Windows Server 2003 e Windows Vista. I file di supporto per HKEY_CURRENT_USER si trovano nella cartella %SystemRoot%\Profiles\Username. Le estensioni dei file che si trovano in queste cartelle indicano il tipo di dati che contengono. Anche la mancanza di un'estensione può talvolta indicare il tipo di dati che contengono.

Hive del Registro di sistemaFile di supporto
HKEY_LOCAL_MACHINE\SAMSam, Sam.log, Sam.sav
HKEY_LOCAL_MACHINE\SecuritySecurity, Security.log, Security.sav
HKEY_LOCAL_MACHINE\SoftwareSoftware, Software.log, Software.sav
HKEY_LOCAL_MACHINE\SystemSystem, System.alt, System.log, System.sav
HKEY_CURRENT_CONFIGSystem, System.alt, System.log, System.sav, Ntuser.dat, Ntuser.dat.log
HKEY_USERS\DEFAULTDefault, Default.log, Default.sav

In Windows 98, i file del Registro di sistema sono denominati User.dat e System.dat. In Windows Millennium Edition, i file del Registro di sistema sono denominati Classes.dat, User.dat e System.dat.

Nota

In Windows, le funzionalità di sicurezza consentono a un amministratore di controllare l'accesso alle chiavi del Registro di sistema.

(Video) 15 CMD comandi HACKS che TUTTI GLI UTENTI DI WINDOWS DOVREBBERO SAPERE - TUTORIAL ITA

Nella tabella seguente sono riportati le chiavi predefinite utilizzate dal sistema. La lunghezza massima del nome di una chiave è di 255 caratteri

Cartella/chiave predefinitaDescrizione
HKEY_CURRENT_USERContiene la radice delle informazioni di configurazione per l'utente attualmente connesso. Qui sono archiviate le cartelle, i colori dello schermo e le impostazioni di Pannello di controllo dell'utente. Queste informazioni sono associate al profilo dell'utente. Questa chiave è talvolta abbreviata in HKCU.
HKEY_USERSContiene tutti i profili utente caricati attivamente sul computer. HKEY_CURRENT_USER è una sottochiave di HKEY_USERS. HKEY_USERS è talvolta abbreviata in HKU.
HKEY_LOCAL_MACHINEContiene le informazioni di configurazione specifiche per il computer (per qualsiasi utente). Questa chiave è talvolta abbreviata in HKLM.
HKEY_CLASSES_ROOTÈ una sottochiave di HKEY_LOCAL_MACHINE\Software. Le informazioni archiviate qui assicurano che quando viene aperto un file usando Windows Explorer sia aperto il programma corretto. Questa chiave è talvolta abbreviata in HKCR. A partire da Windows 2000, queste informazioni vengono archiviate nelle chiavi HKEY_LOCAL_MACHINE e HKEY_CURRENT_USER. La chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Classes contiene le impostazioni predefinite che possono essere applicate a tutti gli utenti sul computer locale. La chiave HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes contiene le impostazioni che sostituiscono le impostazioni predefinite e si applicano solo all'utente interattivo. La chiave HKEY_CLASSES_ROOT fornisce una visualizzazione del Registro di sistema che unisce le informazioni da queste due fonti. Anche HKEY_CLASSES_ROOT fornisce tale visualizzazione unita per i programmi progettati per le versioni precedenti di Windows. Per modificare le impostazioni per l'utente interattivo, è necessario apportare modifiche in HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes anziché in HKEY_CLASSES_ROOT. Per modificare le impostazioni predefinite, è necessario apportare modifiche in HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Classes. Se si scrivono chiavi in una chiave in HKEY_CLASSES_ROOT, il sistema archivia le informazioni in HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Classes. Se si scrivono valori in una chiave in HKEY_CLASSES_ROOT e la chiave esiste già in HKEY_CURRENT_USER\Software\Classes,il sistema archivierà le informazioni qui invece che in HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Classes.
HKEY_CURRENT_CONFIGContiene informazioni sul profilo hardware usato dal computer locale all'avvio del sistema.

Nota

Il Registro di sistema nelle versioni a 64 bit di Windows XP, Windows Server 2003 e Windows Vista è suddiviso in chiavi a 32 bit e a 64 bit. Molte delle chiavi a 32 bit hanno gli stessi nomi delle equivalenti 64 bit e viceversa. La versione predefinita a 64 bit dell'editor del Registro di sistema inclusa nelle versioni a 64 bit di Windows XP, Windows Server 2003 e Windows Vista mostra le chiavi a 32 bit nel nodo HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\WOW6432Node.Per altre informazioni su come visualizzare il Registro di sistema nelle versioni a 64 bit di Windows, consultare Come visualizzare il Registro di sistema usando versioni a 64 bit di Windows.

Nella tabella seguente sono elencati i tipi di dati attualmente definiti che sono utilizzati da Windows. Le dimensioni massime di un nome del valore sono le seguenti:

  • Windows Server 2003, Windows XP, and Windows Vista: 16.383 caratteri
  • Windows 2000: 260 caratteri ANSI oppure 16.383 caratteri Unicode
  • Windows Millennium Edition/Windows 98/Windows 95: 255 caratteri

I valori lunghi (più di 2.048 byte) devono essere archiviati come file con i nomi di file archiviati nel Registro di sistema. Ciò consente al Registro di sistema di funzionare in modo efficiente. Le dimensioni massime di un valore sono le seguenti:

  • Windows NT 4.0/Windows 2000/Windows XP/Windows Server 2003/Windows Vista: memoria disponibile
  • Windows Millennium Edition/Windows 98/Windows 95: 16.300 byte

Nota

(Video) #17 Webinar SiComputer | Servizi di Desktop Remoto (RDS) con Windows Server 2019

Esiste un limite di 64K per le dimensioni totali di tutti i valori di una chiave.

NomeTipo di datiDescrizione
Valore binarioREG_BINARYDati binari non elaborati. La maggior parte delle informazioni sui componenti hardware viene archiviata come dati binari e viene visualizzata nell'editor del Registro di sistema in formato esadecimale.
Valore DWORDREG_DWORDDati rappresentati da un numero lungo 4 byte (un numero intero a 32 bit). Molti parametri per i driver del dispositivo e i servizi sono di questo tipo e vengono visualizzati nell'editor del Registro di sistema in formato binario, esadecimale o decimale. I valori correlati sono DWORD_LITTLE_ENDIAN (il byte meno significativo è al valore d'indirizzo più basso) e REG_DWORD_BIG_ENDIAN (il byte meno significativo è al valore d'indirizzo più alto).
Valore di stringa espandibileREG_EXPAND_SZStringa di dati a lunghezza variabile. Questo tipo di dati include variabili che vengono risolte quando un programma o un servizio utilizza i dati.
Valore stringa multiplaREG_MULTI_SZUna stringa multipla. I valori che contengono elenchi o valori multipli in un formato leggibile dagli utenti sono in genere di questo tipo. Le voci sono separate da spazi, virgole o altri segni.
Valore stringaREG_SZStringa di testo a lunghezza fissa.
Valore binarioREG_RESOURCE_LISTUna serie di matrici annidate progettate per archiviare un elenco di risorse utilizzato da un driver del dispositivo hardware o da uno dei dispositivi fisici che controlla. Questi dati vengono rilevati e scritti nell'albero \ResourceMap dal sistema e vengono visualizzati nell'editor del Registro di sistema in formato esadecimale come valore binario.
Valore binarioREG_RESOURCE_REQUIREMENTS_LISTUna serie di matrici annidate progettate per archiviare l'elenco di possibili risorse hardware che il driver, o uno dei dispositivi fisici che controlla, può usare. Il sistema scrive un sottoinsieme di questo elenco nell'albero \ResourceMap. Questi dati vengono rilevati dal sistema e visualizzati nell'editor del Registro di sistema in formato esadecimale come valore binario.
Valore binarioREG_FULL_RESOURCE_DESCRIPTORUna serie di matrici annidate progettate per archiviare un elenco di risorse utilizzato da un dispositivo hardware fisico. Questi dati vengono rilevati e scritti nell'albero \HardwareDescription dal sistema e vengono visualizzati nell'editor del Registro di sistema in formato esadecimale come valore binario.
NessunoREG_NONEDati senza alcun tipo specifico. Questi dati vengono scritti nel Registro di sistema dal sistema o dalle applicazioni e vengono visualizzati nell'editor del Registro di sistema in formato esadecimale come valore binario
CollegamentoREG_LINKStringa Unicode che assegna un nome a un collegamento simbolico.
Valore QWORDREG_QWORDDati rappresentati da un numero che è un intero a 64 bit. Questi dati vengono visualizzati nell'editor del Registro di sistema come valore binario e sono stati introdotti in Windows 2000.

Eseguire il backup del Registro di sistema

Prima di modificare il Registro di sistema, esportare le chiavi nel Registro di sistema che si prevede di modificare oppure eseguire il backup dell'intero registro. Se si verifica un problema, è possibile seguire la procedura descritta nella sezione Ripristinare il Registro di sistema per ripristinare lo stato precedente del Registro di sistema. Per eseguire il backup dell'intero Registro di sistema, usare l'utilità di Backup per eseguire il backup dello stato del sistema. Lo stato del sistema include il Registro di sistema, il database di registrazione classi COM+ e i file di avvio. Per ulteriori informazioni su come usare l'utilità di Backup per eseguire il backup dello stato del sistema, consultare gli articoli seguenti:

  • Backup e ripristino del PC

  • Come usare la funzionalità di backup per eseguire il backup e il ripristino dei dati in Windows Server 2003

Modificare il Registro di sistema

Per modificare i dati del Registro di sistema, un programma deve usare le funzioni del Registro di sistema definite nelle Funzioni del Registro di sistema.

Gli amministratori possono modificare il Registro di sistema usando l'editor del Registro di sistema (Regedit.exe o Regedt32.exe), i Criteri di gruppo, i Criteri di sistema, il Registro di sistema (con estensione .reg) oppure eseguendo script come i file di script di VisualBasic.

Utilizzare l'interfaccia utente Windows

Per modificare le impostazioni di sistema anziché modificare manualmente il Registro di sistema, è consigliabile utilizzare l'interfaccia utente Windows. Tuttavia, la modifica del Registro di sistema può talvolta essere il metodo migliore per risolvere un problema relativo al prodotto. Se il problema è documentato nella Microsoft Knowledge Base, sarà disponibile un articolo con istruzioni dettagliate per modificare il Registro di sistema in relazione a tale problema. È consigliabile seguire esattamente tale istruzioni.

utilizzare l'editor del Registro di sistema

Avviso

L'errata modifica del Registro di sistema tramite l'editor o un altro metodo può causare seri problemi. che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la soluzione di tali problemi. La modifica del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

(Video) Windows 10: come riattivare l'utente nascosto Amministratore

È possibile usare l'editor del Registro di sistema per eseguire le azioni seguenti:

  • Individuare un sottoalbero, una chiave, una sottochiave o un valore
  • Aggiungere una sottochiave o un valore
  • Modificare un valore
  • Eliminare una sottochiave o un valore
  • Rinominare una sottochiave o un valore

Le cartelle vengono visualizzate nell'area di spostamento dell'editor del Registro di sistema. Ogni cartella rappresenta una chiave predefinita nel computer locale. Quando si accede al Registro di sistema di un computer remoto, vengono visualizzate solo due chiavi predefinite: HKEY_USERS e HKEY_LOCAL_MACHINE.

Usare Criteri di gruppo

Microsoft Management Console (MMC) presenta strumenti di amministrazione che è possibile utilizzare per amministrare le reti, i computer, i servizi e altri componenti di sistema. Lo snap-in MMC Criteri di gruppo consente agli amministratori di definire le impostazioni dei criteri applicati ai computer o agli utenti. È possibile implementare Criteri di gruppo nei computer locali usando lo snap-in MMC Criteri di gruppo locale: Gpedit.msc. È possibile implementare Criteri di gruppo in Active Directory usando lo snap-in MMC Utenti e computer di Active Directory. Per ulteriori informazioni su come usare Criteri di gruppo, consultare gli argomenti della Guida nello snap-in MMC Criteri di gruppo appropriato.

Utilizzare un file con estensione .reg (voci di registrazione)

Creare un file con estensione .reg (voci di registrazione) contenente le modifiche del Registro di sistema, quindi eseguirlo sul computer in cui si desidera apportare le modifiche. È possibile eseguire il file con estensione .reg manualmente o usando uno script di accesso. Per ulteriori informazioni, consultare Come aggiungere, modificare o eliminare sottochiavi e valori del Registro di sistema mediante un file .reg (voci di registrazione).

Utilizzare Windows Script Host

Windows Script Host consente di eseguire script VBScript e JScript direttamente nel sistema operativo. È possibile creare file VBScript e JScript che usano i metodi di Windows Script Host per eliminare, leggere e scrivere le chiavi e i valori del Registro di sistema. Per ulteriori informazioni su tali metodi, visitare i seguenti siti Web Microsoft:

  • Metodo RegDelete

  • Metodo RegRead

  • Metodo RegWrite

Utilizzare la Strumentazione gestione Windows

La Strumentazione gestione Windows (WMI) è un componente del sistema operativo Microsoft Windows ed è l'implementazione Microsoft di Web-Based Enterprise Management (WBEM). WBEM è un'iniziativa del settore per sviluppare una tecnologia standard per l'accesso alle informazioni di gestione in un ambiente aziendale. È possibile usare WMI per automatizzare le attività amministrative (come ad esempio la modifica del Registro di sistema) in un ambiente aziendale. È possibile usare WMI nei linguaggi di script che hanno un motore in Windows e che gestiscono gli oggetti Microsoft ActiveX. Per modificare il Registro di sistema di Windows è anche possibile usare l'utilità Riga di comando WMI (Wmic.exe).

Per ulteriori informazioni su WMI, consultare Strumentazione gestione Windows.

(Video) Windows Server 2016 Tutte le novità della versione 1709

Per ulteriori informazioni sull'utilità Riga di comando WMI, consultare Una descrizione dell'utilità Riga di comando WMI (Wmic.exe) di Strumentazione gestione Windows (WMI).

Utilizzare lo strumento Console Registry Tool

Per modificare il Registro di sistema, è possibile utilizzare lo strumento Console Registry Tool per Windows (Reg.exe). Per assistenza con lo strumento Reg.exe, digitare reg /? sul prompt dei comandi e quindi fare clic su OK.

Ripristinare il Registro di sistema

Per ripristinare il Registro di sistema, utilizzare il metodo appropriato.

Metodo 1: ripristinare le chiavi del Registro di sistema

Per ripristinare le sottochiavi del Registro di sistema esportate, fare doppio clic sul file con estensione .reg (voci di registrazione) salvato nella sezione Esporta sottochiavi del Registro di sistema. In alternativa, è possibile ripristinare l'intero registro da un backup. Per ulteriori informazioni su come ripristinare l'intero Registro di sistema, consultare la sezione Metodo 2: ripristinare l'intero Registro di sistema più avanti in questo articolo.

Metodo 2: ripristinare l'intero Registro di sistema

Per ripristinare l'intero registro, ripristinare lo stato del sistema da un backup. Per ulteriori informazioni su come ripristinare lo stato del sistema da un backup, consultare Come usare il backup per proteggere i dati e ripristinare i file e le cartelle nel computer in Windows XP e Windows Vista.

Nota

Il backup dello stato del sistema crea anche copie aggiornate dei file del Registro di sistema nella cartella %SystemRoot%\Repair.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni, visitare i seguenti siti Web:

  • Windows 2000 Server Resources Kit

    (Video) Configurare con sicurezza i profili utente su Windows

  • Contenuto del Registro di sistema

Il catalogo server Windows dei prodotti testati rappresenta un riferimento per i prodotti testati per la compatibilità con Windows Server.

Data Protection Manager (DPM) è un componente fondamentale della serie di prodotti di gestione di Microsoft System Center ed è progettato per aiutare i professionisti IT a gestire l'ambiente Windows. DPM è il nuovo standard per il backup e il ripristino Windows e offre una protezione continua dei dati per le applicazioni e i file server Microsoft che usano supporti su disco e a nastro perfettamente integrati. Per ulteriori informazioni su come eseguire backup e ripristino del Registro di sistema, consultare Backup e ripristino del Registro di sistema in Windows XP e Windows Vista.

FAQs

How do I open the registry editor in Windows Server 2012? ›

Type. regedit into the Run box and press ↵ Enter . This will start the Registry Editor. Depending on your computer's security settings, you may be prompted to confirm that you want to start the Registry Editor.

What is the purpose of the Windows registry? ›

The Registry contains information that Windows continually references during operation, such as profiles for each user, the applications installed on the computer and the types of documents that each can create, property sheet settings for folders and application icons, what hardware exists on the system, and the ports ...

What is the licensing model for Windows Server 2022? ›

[1] Windows Server Standard Edition license includes permission for two OSEs or VMs. [2] Windows Server Standard Edition license limited to single Storage Replica volume up to 2TB. [3] Licensing by virtual core entitles you to one OSE/Hyper-V isolated container per licensed VM.

How do I fix error access to the registry? ›

To resolve this issue, use Registry Editor to grant Read Only permissions to the Local Service user account. To do this, follow these steps: Click Start, click Run, type regedit, and then click OK. Right-click winreg, and then click Permissions.

How do I fix registry editor errors? ›

So, here's how you can use the System Restore tool to fix an unresponsive Registry Editor:
  1. Type Win + S to open the Start Menu search bar.
  2. Type Create a Restore Point and then select the Best match.
  3. Click the System Protection tab, select System Restore, and then press Next.
Apr 8, 2022

What are the two types of registry? ›

There are two types of the registry in the record keeping which are centralized and decentralized registries.

What happens if you don't register Windows? ›

What Happens if You Don't Activate Windows 10/11? If you wish to not activate Windows on your personal computer at all, you can still access it for as long as you want. In other words, you will not be stopped from using Windows even if you choose to never activate the software.

How do I learn Windows registry? ›

There are two ways to open Registry Editor in Windows 10:
  1. In the search box on the taskbar, type regedit, then select Registry Editor (Desktop app) from the results.
  2. Right-click Start , then select Run. Type regedit in the Open: box, and then select OK.

What are the 3 types of Windows licensing? ›

The three types of licenses are;
  • Full Packaged Product (FPP) or Retail. You can get this type of Windows license from retail merchants or buy from the Microsoft store. ...
  • OEM means Original Equipment Manufacturer (OEM). ...
  • Volume license keys for use on PCs associated with an organization.
Sep 18, 2021

How many times can you use a Windows Server license? ›

Each set of 16 Windows Server core licenses with Software Assurance entitles you to use Windows Server on Microsoft Azure on up to 16 virtual cores allocated across two or fewer Azure virtual machines. Each additional set of eight entitles use on up to eight virtual cores and one Base Instance.

How many VMs can I run on Windows Server 2022 Standard? ›

Windows Server 2022 Standard is intended for lightly virtualized environments, and it includes rights for 2 VMs and unlimited containers. If you want to run additional VMs, then you will need to purchase additional licenses.

How do I setup a server step by step? ›

How to set up a server for a business
  1. Prepare. Before you begin, document your network. ...
  2. Install your server. If your server came with an operating system preinstalled, you can connect it to the network and begin configuration. ...
  3. Configure your server. ...
  4. Complete the setup.

How do I manually install Windows updates on a server? ›

Select Start > Control Panel > Security > Security Center > Windows Update in Windows Security Center. Select View Available Updates in the Windows Update window. The system will automatically check if there's any update that need to be installed, and display the updates that can be installed onto your computer.

How do I run a Windows Server? ›

Log on to the server with a user ID that is in the Administrators group. From the Windows Start menu, click Run, type services. msc , and click OK. In the Services window, select the server instance that you want to start, and click Start.

Should you fix registry errors? ›

Don't Waste Time With Registry Cleaners

And even if they don't ruin something, using a registry cleaner is a waste of time (and perhaps money). Companies that sell registry cleaners try to deceive you into thinking these apps are a magic solution for PC performance problems.

How do I fix Windows Update in registry? ›

To do this, follow these steps:
  1. Select Start, search for "regedit", and then open Registry Editor.
  2. Open the following registry key: Copy. HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU.
  3. Add one of the following registry values to configure Automatic Update. NoAutoUpdate (REG_DWORD):
Jan 6, 2023

What causes registry corruption? ›

A power failure or some other unexpected shutdown event may cause a corrupted registry hive. To determine whether this is the cause of the issue, look for event ID 6008 entries. Event ID 6008 entries indicate that there was an unexpected shutdown.

Does Windows repair fix registry? ›

If invalid registry entries are detected, Windows Registry Checker automatically restores a previous day's backup. This is equivalent to running the scanreg /autorun command from a command prompt. If no backups are available, Windows Registry Checker tries to make repairs to the registry.

How to fix registry issues with cmd? ›

Replies (2) 
  1. Open Start and type cmd, right-click on "Command Prompt", and select "Run as administrator".
  2. Run the following commands at the Command Prompt one at a time: dism.exe /online /cleanup-image /scanhealth. dism.exe /online /cleanup-image /restorehealth. ...
  3. Restart the PC and see if the problem is resolved.
Jan 20, 2022

What are the 3 types of register? ›

MDR ( Memory data registers ) IR ( index registers ) MBR ( Memory buffer registers )

What are the three types of values in registry? ›

There are three types of values; String, Binary, and DWORD - the use of these depends upon the context. There are six main branches, each containing a specific portion of the information stored in the Registry.

Can I transfer Windows license to another computer? ›

On a computer with a retail license of Windows 10, you can transfer the product key to a new device. You only have to remove the license from the system, and then you can apply the same key on the new computer.

How long will Windows work without activation? ›

Regards. Users can utilize an unactivated Windows 10 without any restrictions for one month after installing it. However, that only means the user restrictions come into effect after one month. Thereafter, users will see some “Activate Windows now” notifications.

How do I install Windows without registering? ›

To install Windows 10 without a product key, click “I Don't Have a Product Key” during the installation. You won't be able to change your desktop background through the Settings app until you activate Windows 10, however. Microsoft allows anyone to download Windows 10 for free and install it without a product key.

What is the best tool to use for registry analysis? ›

Registry Analysis Tools
  • RegRipper.
  • ShellBags Explorer.
  • AmcacheParser.
  • AppCompatCacheParser.
  • JLECmd.
  • RecentFileCacheParser.
  • Computer Account Forensic Artifact Extractor (cafae)
  • Yet Another Registry Utility (yaru)

What is the best way to learn Windows Server? ›

Best Windows Server Courses:
  1. Windows Server 2019 Training for Beginners by Udemy.
  2. Windows Server Management and Security by the University of Colorado.
  3. Windows Server 2019: Installation and Configuration by LinkedIn Learning.
  4. Windows Server 2019 - Go From Zero to Hero (2020) by Udemy.

What are the basic elements of the Windows registry? ›

The registry contains two basic elements: keys and values. Registry keys are container objects similar to folders. Registry values are non-container objects similar to files. Keys may contain values and subkeys.

What are the two basic types of Windows? ›

However, the most common window types installed in homes are: Double Hung Windows (two window sashes, opens vertically) Casement Windows (rectangular windows that open outwards with a handle)

What are the 2 kinds of users in Windows? ›

Standard User accounts are for everyday computing. Administrator accounts provide the most control over a computer, and should only be used when necessary. Guest accounts are intended primarily for people who need temporary use of a computer.

How many devices can I use with my Windows license? ›

You can extend a Windows license from 1 up to 5 devices and an Android license from 1 up to 3 devices, however you can't combine both license types.

How many Windows licenses can I have? ›

The digital license is a fingerprint of the hardware on which Windows 10 was installed. As you have installed (and activated) Windows 10 on 3 PCs, Microsoft now holds in its activation database three digital licenses for each of the computers by their hardware.

How long does a Windows Server license last? ›

Retail and OEM licenses are sold as perpetual licenses meaning they never expire. Most Volume Licenses are perpetual, however, Microsoft does offer subscriptions licenses under the Volume License program.

How many VMs per host is too many? ›

More than three VMs per core causes scheduling overhead, among other issues. This doesn't mean paltry consolidation numbers, however. A high-end server using a 15-core Intel Xeon E7 processor yields 60 available cores. Ideally, it could host 180 VMs.

How many virtual machines can I run on Windows Server 2016 Standard? ›

2 virtual machines

How many VMs can I run with 6 cores? ›

A good rule of thumb that we have seen empirically is that with a dual 6 core server, you may run up to 7 virtual machines and with a quad 6 core machine, you would be able to run 15 virtual machines.

Where is the registry editor in Windows Server 2012? ›

On Windows NT-based systems, the registry files are stored under %SystemRoot%\System32\Config\ . (The literal path is most usually C:\Windows\System32\config ).

How do I open the registry editor in Windows Server? ›

Right-click Start , then select Run. Type regedit in the Open: box, and then select OK.

How to open registry editor in cmd? ›

To open Windows registry in the command prompt, press Windows key + R , type cmd, and press Enter . In the Command Prompt, type regedit and press Enter .

How do I open registry editor without search bar? ›

The easiest way to open Registry Editor is via Run. You can press Windows + R at the same time to open Windows Run dialog. Type regedit in Run box, and press Enter to open Windows Registry Editor.

Where is the registry stored in Windows Server? ›

The location for system registry files in Windows NT is %SystemRoot%\System32\Config ; the user-specific HKEY_CURRENT_USER user registry hive is stored in Ntuser.dat inside the user profile.

Where is Windows registry stored? ›

On Windows 10 and Windows 7, the system-wide registry settings are stored in files under C:\Windows\System32\Config\ , while each Windows user account has its own NTUSER. dat file containing its user-specific keys in its C:\Windows\Users\Name directory. You can't edit these files directly.

What does 0 and 1 mean in registry? ›

Enables or disables access control: 0 = Access control is disabled. 1 = Access control is enabled.

How do I register an application in Windows registry? ›

An application that is installed for per user can be registered under HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths. An application that is installed for all users of the computer can be registered under HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\App Paths.

How do I use full control in registry editor? ›

To configure permissions in the Windows system registry:
  1. Open the Windows Registry Editor: Click Start, and select Run. ...
  2. Navigate to the following folder: ...
  3. Right-click the S-1-5-20 folder, and select Permissions. ...
  4. To add the domain user, click Add.
  5. For the Full Control option, select the Allow check box.
  6. Click OK.

How do I add a registry key to Windows Server? ›

Adding Registry Subkeys or Adding and Changing Registry Values
  1. Click Start, click Run, type regedit in the Open box, and then click OK.
  2. Locate and then click the subkey that holds the registry item or items that you want to change.
  3. Click File, and then click Export.

How to read registry value using command line? ›

This command can be used to retrieve values of any key from within the registry.
  1. Syntax. REG QUERY [ROOT\]RegKey /v ValueName [/s] REG QUERY [ROOT\]RegKey /ve --This returns the (default) value. ...
  2. Example. @echo off REG QUERY HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Windows\ ...
  3. Output.

How to edit registry without regedit? ›

Reg.exe can be useful when you want to quickly make a change to the Windows Registry without opening registry editor and moreover and has the additional facility of being directly usable in scripts. To run the reg.exe, open cmd, type reg /? and hit Enter.

What are registry keys? ›

Registry keys are containers that act like folders, with values or subkeys contained within them. Registry values are similar to files (not containers). The relatively straightforward syntax and simple user interface keep the size of the registry low. Not all applications use the registry.

How do I reset the registry editor? ›

How to reset user options and registry settings in Word
  1. Exit all Microsoft Office programs.
  2. Open Registry Editor.
  3. Locate and select the registry key that you want to delete. ...
  4. Select File > Export, type a file name for the backup copy of the key, and then click Save.
May 5, 2022

How do I run regedit in administrator mode? ›

3. Click the "Advanced" icon and choose "Run as Administrator" from the context menu to launch the Registry Editor with elevated privileges.

Can you edit registry without admin? ›

We can force the regedit.exe to run without the administrator privileges and suppress the UAC prompt. For that, we simply drag the EXE file we want to start to this BAT file on the desktop. Then the Registry Editor should start without a UAC prompt and without entering an administrator password.

Videos

1. Come riparare i file di sistema danneggiati di Windows 10
(Fabrizio Gherardi)
2. Come usare Windows XP anche oggi!
(Brian Sciretti - Informatica)
3. Error Writing Value's New Contents on Registry - How to Fix on Windows 10 [Tutorial]
(MDTechVideos)
4. Windows Registry Guide [Windows] Download Link [FREE]
(Permera Sunona)
5. MSI Packaging FREE Training & Certification | Lesson 1: About Windows Installer Technology
(Advanced Installer)
6. How To Clear The Event Viewer In Windows 11 [Tutorial]
(MDTechVideos)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Cheryll Lueilwitz

Last Updated: 04/01/2023

Views: 6093

Rating: 4.3 / 5 (74 voted)

Reviews: 89% of readers found this page helpful

Author information

Name: Cheryll Lueilwitz

Birthday: 1997-12-23

Address: 4653 O'Kon Hill, Lake Juanstad, AR 65469

Phone: +494124489301

Job: Marketing Representative

Hobby: Reading, Ice skating, Foraging, BASE jumping, Hiking, Skateboarding, Kayaking

Introduction: My name is Cheryll Lueilwitz, I am a sparkling, clean, super, lucky, joyous, outstanding, lucky person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.